Purificatori aria per uffici: come sceglierli

Lavorare in un ambiente igienizzato, libero da batteri e con aria purificata è importante per il benessere dei propri dipendenti. Infatti, soprattutto quando si tratta di lavorare in un ambiente aziendale, dove si corre il rischio di respirare nano particelle e polveri ultrafini disperse nell’aria, installare un purificatore d’aria in ufficio diventa di fondamentale importanza. Ecco come scegliere quello migliore per le vostre esigenze e quali caratteristiche dovrebbe avere.

Il pericolo delle polveri nell’aria

Le micropolveri nell’aria, così come anche i batteri, sono pericolose per la salute di chi lavora. Infatti, il rischio è che entrino in contatto con il nostro organismo e passino direttamente all’interno del sangue. Soprattutto in un ambiente chiuso, senza possibilità di areazione è importante installare un purificatore d’aria.
Qualunque ambiente, sia esso un capannone o un ufficio, ha bisogno di un’azione di filtrazione dell’aria per liberarla dalle particelle ultrasottili, da virus o batteri.

La sanificazione di un ambiente è un’operazione messa in atto per eliminare a fondo qualsiasi batterio ed agente contaminante che, con le comuni pulizie e detersioni, non è possibile rimuovere. Utilizzando un sanificatore d’aria per uffici potrete riportare la carica microbica e virale di un ambiente entro degli standard igienici ideali.

Per questo motivo è importante scegliere un purificatore d’aria per ufficio che garantisca un ambiente asettico, privo di odori e di rischi infettivi. Infatti moltissimi virus vengono trasmessi di persona in persona proprio nell’ambiente di lavoro. Installare un purificatore d’aria per ambienti rappresenta un importante passo verso un futuro più sicuro e salutare.

Lavorare in un ambiente o in un ufficio sanificato, garantisce una buona prevenzione dalle malattie.

Perché scegliere un purificatore d’aria Tecsaving

L’aria viene filtrata in modo continuativo, attraverso una tecnologia chiamata “precipitazione elettrostatica”, che funziona con lo stesso principio che sta alla base dell’attrazione degli oggetti di ferro in campo elettromagnetico. Così la precipitazione elettrostatica di un purificatore d’aria Tecsaving attrae virus, batteri ed impurità submicroniche. Infatti, sarà utilissimo anche per l’abbattimento di pollini, funghi e spore.
I purificatori d’aria Tecsaving hanno un’efficienza del 99%, e costituiscono una soluzione che piacerà sicuramente a tutti quei titolari di impresa, negozi e studi medici attenti al benessere dei propri collaboratori.
Uno degli aspetti più interessanti di questi purificatori d’aria è il risparmio economico: una volta installato, vi accorgerete subito dei consumi energetici ridotti che è in grado di garantire.

La manutenzione avviene tramite acqua e sapone neutro, non avrete bisogno di altro per lavare i filtri e potrete farlo anche voi, autonomamente, ogni volta che il sensore vi comunica di effettuare la pulizia.
I purificatori d’aria per uffici Tecsaving sono dotati di alcune certificazioni che attestano la qualità del suo operato. Tra queste spiccano quella dell’Istituto di Igiene di Berlino e quella del Politecnico S. Matteo di Pavia.
Rispetto ad altre tecnologie i purificatori d’aria Tecsaving non necessitano di alcun tempo di latenza per rientrare nelle zone sanificate. La sanificazione è quindi efficace e costante, senza nessun effetto nocivo o collaterale per il personale.

Se non avete ancora acquistato un purificatore d’aria per il vostro ufficio, vi consigliamo di contattarci. Vi forniremo tutte le informazioni necessarie a compiere l’acquisto migliore per le vostre esigenze.

Richiedi un preventivo gratuito e scopri la nostra soluzione

Compila il form sottostante: un nostro incaricato ti ricontatterà senza impegno !

    Nome*
    Cognome*
    Telefono*
    Email*
    Dimensione in pianta del capannone (minimo 300 m²)
    Altezza del capannone (minimo 4 m)
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.